Questo bundle è composto da 5 corsi:

 Arrangiare un Coro, Ear Training, Dizione Italiana per Cantanti, 
Voci Soul e R&B, Voci del Metal


In questo bundle troverai tutti i corsi di canto online di Nam Online


I cori sono un aspetto della musica su cui raramente ci si sofferma durante l'ascolto, ma la cui presenza arricchisce in maniera evidente un brano (cosa sarebbe "Bohemian Rhapsody senza i cori?). I cori lavorano in background, aggiungendo sfumature e colori senza mai interferire con il fluire della melodia principale e dell'accompagnamento.

Costruire cori efficaci richiede una certa creatività. Ma anche il rispetto di alcune regole.

Questo corso di coro si pone l'obiettivo di insegnare le tecniche principali, partendo dalla scelta della tonalità e poi affrontare le principali tipologie di armonizzazione (in termini di moto delle voci e di intervalli). Il tutto è accompagnato da una spiegazione teorica con esempi pratici.

Nel corso online, molti suggerimenti aiuteranno a migliorare la resa vocale ed espressiva dei cori.

Ear training significa “allenamento dell’orecchio musicale”

Avere un orecchio musicale allenato è un requisito fondamentale per ogni musicista. E’ l’orecchio che guida la tua musicalità, la tua sensibilità, le tue idee. Un buon orecchio non può che migliorarti e portati a essere un musicista completo.

Con un orecchio musicale “allenato” puoi:

  • migliorare la tua capacità di comporre la tua musica
  • perfezionare la tua abilità nell’improvvisazione
  • riconoscere gli accordi di ogni brani e trascrivere l’armonia
  • riconoscere le note e trascrivere la partitura completa
  • Comprendere la struttura e il senso della musica che stai studiando o suonando


Se sei un cantante, l’orecchio ti permette la migliore intonazione, una vocalità più precisa, agile e sviluppata

Se sei uno strumentista, con l’ear training diventi più consapevole di quello che stai suonando

Ricordati: l’orecchio conduce la nostra intelligenza musicale!


Il canto R&B, trova le sue origini negli Spirituals, Gospel, Blues e si sviluppa verso il Soul e il Funk. Si distingue dagli altri stili per un uso della voce diverso dal canto europeo in quanto ha una radice afroamericana.

Sono innumerevoli gli esempi di grandi cantanti della Black Music che hanno fatto scuola, basta ricordare, Aretha Franklin, Stevie Wonder, Michael Jackson Whitney Houston, e arrivando a oggi Beyoncé.

Ma quali sono le tecniche utilizzate dai grandi interpreti della musica nera? 

Perché tanto hanno influenzato tutte le generazioni successive e hanno permeato tutta la musica pop? 

È davvero necessario essere virtuosi della voce per cantare R&B?

“Voci Soul e R&B” è il videocorso che ti insegna le tecniche di canto, lo stile, il linguaggio della Black Music.

In questo corso di canto online studieremo:

  • la respirazione e l'emissione vocale utilizzate dei cantanti R&B.
  • il senso ritmico e il modo caratteristico del “portare il tempo” degli interpreti black
  • l’utilizzo di particolari colori e sfumature della voce che rendono così particolare il canto nero
  • l’uso di belting e mix, cioè di due tecniche   di emissione e sostegno/proiezione vocale che fanno la differenza a livello interpretativo.
  • la particolare agilità vocale utilizzata in questo genere musicale nel suo sviluppo più recente.


Una voce educata al parlato e che conosce le regole della pronuncia della propria lingua è una voce elegante e espressiva anche in ambiti in cui lo sforzo è più significativo che non il parlato quotidiano. Pensate a un insegnante, un attore o un cantante. 


Ma perché un cantante dovrebbe avere delle competenze di dizione italiana così specifiche?



Il cantante è un professionista della voce e come tale deve saper gestire il proprio suono nell'articolazione cantata e parlata. 


Un uso scorretto della pronuncia potrebbe pregiudicare il suono della voce e peggiorare la perfomance vocale.

Al contrario, imparare a conoscere propria voce, per come si diffonde nel mondo, per come respira per come reagisce ed esprime le nostre emozioni, è educarla ad essere pronta a quello che è il lavoro nella tecnica vocale per il canto.


Il Metal è un genere estremamente variegato, ricco di colori, sound e atmosfere, con una lunghissima lista di sotto-categorie, nate da artisti che hanno preso ispirazione dal classico heavy metal dei primi anni '70 e hanno iniziato ad arricchirlo con nuovi suoni, attraverso una continua sperimentazione e ricerca attingendo da diversi generi musicali, nuove tecniche strumentali e vocali.


Voci del Metal” è un corso di canto online dedicato a cantanti con l'obiettivo di insegnare tutte le sfumature che la voce può assumere in questo genere e le tante tecniche utilizzate, facendo riferimento ai migliori cantanti metal. Scoprirai nuove potenzialità della tua voce e aumentare il campionario di suoni che sarai in grado di emettere per migliorare la tua tecnica nel Canto Metal.



Il bundle sarà tuo per 2 anni

Inizia subito a studiare!

Se percaso volessi ancora vedere le lezioni di questo corso puoi prolungare la scadenza di un altro anno scrivendo a online@nam.it. Il rinnovo avrà un costo scontato del 60% rispetto al prezzo intero del corso.

Ricordati di avvisarci con molto preavviso onde evitare che il corso vada ri frequentato da capo.

Docenti

Silvia Fusè

Silvia Fusè, pubblica il suo primo album di inediti dopo aver maturato quasi 20 anni di importanti esperienze e collaborazioni a livello nazionale: dai Dirotta su Cuba a Mario Biondi e Ron, dalle collaborazioni con Radio Deejay e Radio 105 ai brani per campagne pubblicitarie nazionali (tra cui Bauli nel 2013): Heavenly Love racchiude 10 brani carichi di energia e di emozioni. Il disco, di matrice pop-rock ma con diverse contaminazioni nello stile vocale Soul-Funky, è stato registrato tra Londra(Faster Master Studios) e Milano(Maximilian Rio Studios) e vede la partecipazione, tra gli altri, del batterista britannico Gary Wallis (Pink Floyd, Tom Jones, Chaka Khan,..). SILVIA FUSE': Dal 1995 milita in diverse formazioni Soul e Jazz. E' voce solista deiDirotta su Cubaduranteil tour 2003/2004 e nel singolo “legati e liberi”. Collaborazioni conMario Biondi,Ron, Baccini, Daniele Stefani, Biglietti Falsi, Gamba de Legn, Mario Fargetta, Pap'sand Scar, Ronnie Jones, Tom'sFamily(con i maggiori turnisti italiani) e in TV Crozza Italia Land (La7 -2011 e 2012),Saturday Night Live(Italia 1-2010 e 2011) e nella tournée teatrale Ti ricordi il Varietà(Teatri Manzoni e Carcano-Milano, Roma, Bologna e tournée in tutta Italia). Docente di canto Nam Milano.

Federica Nuzzi

Nata a Milano nel 1990, ho avuto la fortuna di scoprire il mondo musicale molto presto, innamorandomene al punto da non abbandonarlo più. I miei studi musicali cominciano all’età di quattro anni, con i corsi propedeutici Yamaha, cui segue lo studio del pianoforte classico dall’età di sei anni. Nel 2014 vinco una borsa di studio presso la Scuola Civica di Musica di Pieve Emanuele, grazie alla quale ho la possibilità di approfondire lo studio dell’armonia e del pianoforte moderno. Allo stesso tempo mi esibisco come cantante e pianista in vari concerti istituzionali sul territorio. Nel 2016 conseguo il diploma in Canto Moderno presso la NAM di Milano e dall’anno successivo comincio ad insegnare canto e polifonia in NAM Centrale e NAM Bovisa. Parallelamente all’attività di insegnante, oggi continuo a lavorare come cantante, pianista e corista collaborando con diversi musicisti e in varie formazioni.

Camilla Fincato

I suoi titoli di studio
Diploma in canto professionale presso la Nam conseguito nel 2018  

La sua esperienza di insegnante  
Insegnante di canto moderno presso la scuola di musica Onda Sonora di Castelletto Sopra Ticino dal 2018 ad oggi, insegnante di canto e tecnica vocale alla Nam di Milano dal 2020 ad oggi. Ho lavorato come vocal coach per alcuni progetti corali tra cui il Lift Your Voice Gospel Choir di San Donato Milanese. Ho lavorato come insegnante di canto presso la scuola media Fabrizio De André di Peschiera Borromeo dal 2018 al 2019, nel progetto di dopo scuola a indirizzo musicale  

La sua esperienza nel settore audio  
Ho iniziato ad esibirmi con vari progetti musicali dall’età di 14 anni spaziando molto tra i generi: heavy metal, funky, jazz, pop e gospel, lavoro attualmente come cantante e performer per il progetto The Spleen Orchestra, un tributo all’immaginario di Tim Burton e alle musiche di Danny Elfman con costumi e scenografie. Con The Spleen Orchestra ho avuto l’occasione di suonare su alcuni palchi importanti come il Live Club di Trezzo sull’Adda, il Teatro Parioli di Roma e il Teatro Govi di Genova, a festival come l’Elfia Festival di Utrecht in Olanda e al festival Annotopia di Marienburg in Germania. Ho partecipato ad alcune produzioni discografiche: due EP con due progetti registrati in maniera amatoriale, un disco con The Spleen Orchestra e tre dischi realizzati con il Lift Your Voice Gospel Choir l’ultimo dei quali ho avuto l’onore di registrare negli studi della PFM a Milano.   

La sua filosofia di insegnamento  
Mi piace conoscere a fondo i miei studenti: la musica che amano ascoltare e ciò che amano cantare, il loro stile e la loro personalità. Con le mie lezioni vorrei aiutare gli allievi a migliorare in quella che è la loro comfort zone musicale, dando consigli su come sfruttare le loro capacità. Allo stesso tempo cerco sempre di aprire gli orizzonti di ognuno, consigliando agli studenti brani che possono adattarsi alle loro vocalità, facendo loro esplorare nuovi generi musicali che possono essere fonte di ispirazione per apprendere nuove tecniche e apprezzare stili diversi. Non sono un insegnante severo, preferisco un approccio più colloquiale e amichevole con gli studenti che possa metterli a proprio agio e spingerli ad esplorare le proprie capacità senza paure

Pietro Ubaldi

Pianista, tastierista, compositore, classe 1988 si avvicina al mondo della musica all’età di 8 anni iniziando a prendere lezioni di pianoforte dal Maestro Sergio Bassi, con il quale esplora diversi generi musicali: classica, jazz, blues, rock. Consegue brillantemente la Licenza di Teoria e Solfeggio (votazione 9.40/10) al Conservatorio Cantelli di Novara e frequenta il corso “Musica per l’immagine” presso l’Accademia Internazionale della Musica di Milano.Diplomato al Corso Professionale di Pianoforte Moderno alla NAM di Milano. Ha collaborato e/o collabora con apprezzati musicisti e cantanti della scena italiana quali: Lucio Bardi, Massimo Spinosa, Helena Hellwig, Lorenzo Malvezzi, Cesare Pizzetti, Claudio Flaminio, Dennis Fantina, Guido Block, Luca Scansani, Giampaolo Costantini, Camillo Bellinato, Giacomo Lampugnani, Gianluca Sambataro, Riccardo Ierardi, Jenny Tempesta, Davide Civaschi (Cesareo), Roberto Dragonetti, Domenico Mamone. Dal 2013 Docente di Pianoforte, Solfeggio e Armonia presso la Nam di Milano.

Silvia Beillard

I suoi titoli di studio
Laureata in scienze umane e dell’ambiente, presso l’università statale di Milano. Diplomata in Counselling fenomenologico esistenziale. QuelliDiGrock e Scuola internazionale di Teatro Kuniaki Ida  

La sua esperienza di insegnante  
Insegnante di Voce e Dizione e Comportamento Scenico presso Nam Milano; Insegnante di recitazione presso diverse realtà in Milano e provincia  

La sua esperienza nel settore  
Ha iniziato a lavorare in teatro come attrice e ad oggi scrive e dirige spettacoli di teatro contemporaneo per adulti e bambini. Insegna da anni a professionisti che si devono esibire su un palco, per approfondire gli aspetti espressivi ed emotivi della performance   

La sua filosofia di insegnamento  
L’ascolto e il rispetto dell’unicità dell’allievo guidano ogni intervento formativo

  • Rivolto a

    Principianti/Intermedi

  • Requisiti Musicali

    A livello teorico i corsi partono dalle basi. E' comunque consigliata una conoscenza minima della teoria musicale.

  • Requisiti Tecnici

    Un computer, smartphone o tablet e una connessione internet. E' consigliato l'utilizzo di un pianoforte, o almeno di una piccola tastiera, per esercitarsi e capire i concetti.

  • In quanto tempo puoi frequentare il corso?

    Consigliamo una lezione ogni 4-5 giorni. Potrai comunque guardare il corso con i tempi che preferisci. Il bundle sarà tuo per 2 anni.

  • Consigli per frequentare il corso

    Se non hai un pianoforte puoi scaricare un'app per simularlo sul tuo smartphone o tablet. Munisciti di quaderno pentagrammato.

* il pagamento a rate è disponibile solo tramite carta di credito. Il pagamento è mensile, a partire dalla data di acquisto. Ad esempio se acquisto un corso il 15 marzo il prossimo addebito sarà il 15 aprile.

  • Cosa fare dopo?

    Puoi continuare a formarti con gli altri corsi di NAM Online oppure decidere di entrare in NAM Milano con i corsi a scuola. Scopri di più sul nostro sito.

Scopri gli altri corsi!

Ci sono ancora molte cose che puoi imparare